Cinema - Teatro, Alto Lago d'Iseo, Lago d'Iseo, Lovere

Spettacolo teatrale "L’allegra vedova"

Teatro Crystal - Lovere



Nell'ambito della stagione teatrale 2017-2018, sabato 17 febbraio 2018 alle 20.45 presso il teatro Crystal di Lovere andrà in scena lo spettacolo "L’allegra vedova" - testo rielaborato di Victor Leon e Leo Stein - con Maddalena Crippa; regia di Bruno Stori.


Scritta da Franz Lehàr su libretto di Victor Lèon e Leo Stein, debuttò a Vienna nel 1905. Narra di un Principe che sparisce e di Anna Glavari, la donna che lo amava ma che poi sposa un ricco banchiere destinato a morire lasciandola erede di 50 milioni. “Si spera che la ricca vedova non si risposi con chi possa farle portare via i milioni perché il Paese è quasi in bancarotta”. Ma la nostra bella signora va a Parigi dove decine di pretendenti non aspettano altro che corteggiarla... Così inizia il canto e la storia della ricca ereditiera che non vuole cedere alle facili lusinghe dei bei giovanotti finché rincontra il Principe Danilo... Tutta l’operetta de L’allegra vedova viene descritta con gesti e parole, inclusi diversi testi originali, e il talento indomito della protagonista nel mostrare i caratteri dei vari personaggi, cambiando la propria voce per imitare uomini e donne, sostiene l’immaginazione del pubblico che può così ricreare nella propria mente i sontuosi costumi e i luoghi descritti dell’alta società di tempi lontani e ormai scomparsi.


Costo abbonamenti:

  • sabato: platea € 148,00 - galleria € 72,00;
  • domenica: platea € 136,00 - galleria € 66,00;
  • domenica per giovani sotto 25 anni: platea € 90,00 - galleria € 45,00.

Costo singolo biglietto stagione:

  • sabato: platea € 28,00 - galleria € 14,00;
  • domenica: platea € 26,00 - galleria € 13,00;
  • domenica per giovani sotto 25 anni: platea € 18,00 - galleria € 10,00.

Prevendita biglietti per QUALUNQUE spettacolo:

  • in Ufficio Parrocchiale tutte le settimane a partire dal 24 ottobre - da martedì a venerdì ore 9.00 / 12.00;
  • presso il Teatro Crystal nella sola settimana in cui è in calendario uno spettacolo - il giovedì ore 16.00 / 18.00 e il sabato ore 10.00 / 12.00.